-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Notizie / Comunicato stampa: Ravenna, controlli nel settore turistico-alberghiero

Comunicato stampa: Ravenna, controlli nel settore turistico-alberghiero

20 giugno 2022

Scoperti lavoro nero e lavoro minorile, sospese 2 attività imprenditoriali

 

Proseguono i controlli da parte dell'Ispettorato Territoriale del Lavoro di Ravenna - Forlì - Cesena nell'ambito del settore turistico-alberghiero, volti a prevenire e contrastare casi di sfruttamento e di elusione delle normative in materia di lavoro e sicurezza.

Le attività ispettive si sono concentrate su 5 strutture ricettive turistiche e balneari del litorale ravennate e cervese – nel dettaglio, 4 alberghi e uno stabilimento balneare - dove sono stati trovati 8 lavoratori completamente irregolari, privi di ogni contratto di lavoro.

In una delle imprese controllate, gli ispettori hanno accertato che veniva impiegato un minore privo di contratto e di visita medica di idoneità.

Al termine delle verifiche sono stati disposti 2 provvedimenti di sospensione dell'attività aziendale e sono state comminate sanzioni pari a 35 mila euro. 

Sono in corso ulteriori approfondimenti.