-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Notizie / Comunicato stampa

Comunicato stampa

19 luglio 2021


Rapporto INAIL 2020, le dichiarazioni del Direttore INL

Morti sul lavoro e malattie professionali in aumento. La risposta è una sola, quella indicata oggi dal Ministro del Lavoro, Andrea Orlando e dal Presidente dell'INAIL, Franco Bettoni: "Superare la frammentazione, la disomogeneità delle ispezioni e un piano organico della prevenzione".

Ogni vittima del lavoro è vittima di un crimine di pace. Non c'è più tempo, subito il totale coinvolgimento di tutti i corpi ispettivi in un'unica regia nazionale.

Questa guerra si vince sole se Stato e Regioni sono uniti, se le imprese sane vengono supportate, se v'è formazione dei lavoratori reale e non apparente.