-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Notizie / Ispezioni al Gran Premio motociclistico di Misano e della Riviera di Rimini

Ispezioni al Gran Premio motociclistico di Misano e della Riviera di Rimini

26 settembre 2019


Dal 12 al 15 settembre 2019, in occasione del Gran Premio motociclistico di Misano e della Riviera di Rimini, l'Ispettorato del Lavoro di Rimini, unitamente alla Task Force di funzionari coordinata dall'IIL Venezia, ha effettuato 17 accessi ispettivi, all'interno dell'autodromo di Misano e nelle attività ricettive e di ristorazione limitrofe alla manifestazione.

Dalle verifiche sono emerse una serie di irregolarità, come presenza di lavoratori in "nero", con adozione di un provvedimento di sospensione dell'attività imprenditoriale, pagamenti di retribuzioni con strumenti non tracciati, orari di lavoro superiori a quelli registrati sul Libro unico del Lavoro, omesse visite mediche per l'accertamento dell'idoneità al lavoro notturno e mancanza di autorizzazioni all'istallazione di sistemi di sorveglianza.

In corso ulteriori accertamenti su lavoratori privi di permesso di soggiorno idoneo alla prestazione di attività lavorativa, così come si stanno approfondendo presunti errati inquadramenti su profili assicurativi INAIL e la sussistenza dei requisiti per l'adozione di diffide accertative per crediti patrimoniali.