-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Notizie / ITL Vicenza: attività di prevenzione e contrasto all'immigrazione clandestina

ITL Vicenza: attività di prevenzione e contrasto all'immigrazione clandestina

6 dicembre 2019

Il 4 dicembre c.a. gli Ispettori del lavoro di Vicenza unitamente a  personale del Commissariato, del servizio SPISAL dell'ULSS, dell'INAIL-INL e della Polizia Locale , riscontravano in un capannone 23 persone di origine cinese delle quali 16 prive di regolare assunzione, di cui 5 risultate completamente irregolari. E’ stato rilevato, inoltre, che lo stabile era privo di qualsiasi dichiarazione di conformità e che, in una zona del fabbricato, erano stati adibiti - in modo abusivo - dei locali ad uso dormitorio privi di vie di uscita e di emergenza. Per quanto sopra, constatato lo sfruttamento del lavoro clandestino, considerate le gravi carenze riscontrate in materia di sicurezza dei luoghi di lavoro, si è proceduto al sequestro d'iniziativa della Polizia Giudiziaria della porzione di fabbricato adibito a laboratorio.