-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Notizie / ITL Udine - Pordenone: lavoratori autonomi occasionali

ITL Udine - Pordenone: lavoratori autonomi occasionali

17 gennaio 2022


L'Ispettorato Territoriale del Lavoro di Udine-Pordenone informa che l'avvio dell'attività dei lavoratori autonomi occasionali dovrà essere preventivamente comunicato, ai sensi dell'art. 13 del D. L. n. 146/2021 convertito dalla Legge n. 215/2021 e di quanto indicato nella nota prot. n. 29 dell'11 gennaio 2022, per le prestazioni rese nell'ambito territoriale delle province di Udine e di Pordenone, esclusivamente alla seguente casella di posta elettronica: ITL.Udine-Pordenone.occasionali@ispettorato.gov.it

La comunicazione dovrà avere i seguenti contenuti minimi, in assenza dei quali sarà considerata omessa, con applicabilità della relativa sanzione: 

- dati del committente e del prestatore; 

- luogo della prestazione; 

- sintetica descrizione dell'attività; 

- data inizio prestazione e presumibile arco temporale entro il quale potrà considerarsi compiuta l'opera o il servizio.

Nell'ipotesi in cui l'opera o il servizio non sia compiuto nell'arco temporale indicato, sarà necessario effettuare una nuova comunicazione.
Dato obbligatorio è altresì quello relativo all'ammontare del compenso qualora stabilito al momento dell'incarico.


Per le prime indicazioni utili sugli adempimenti consulta la Nota prot. n. 29 dell'11 gennaio 2022