-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Notizie / ITL Trieste-Gorizia: emergenza Covid-19

ITL Trieste-Gorizia: emergenza Covid-19

13 marzo 2020

L'Ispettorato territoriale del lavoro di Trieste - Gorizia informa l'utenza che nel periodo dal 11 marzo 2020 al 03 aprile 2020 i servizi all'utenza (es. informazioni, ispettore di turno, dimissioni, convalide) saranno prestati esclusivamente in modalità telefonica nell'orario solito di apertura al pubblico con le precisazioni che seguono:

  • lunedì e mercoledì dalle 09:15 alle 12:45 e dalle 14:45 alle 16:00 per la sede di Trieste;
  • lunedì e mercoledì dalle 09:15 alle 12:45 e dalle 15:00 alle 16:00 per la sede di Gorizia.

Ispettore di turno (informazioni)

Si informa che il servizio dell'ispettore di turno si svolgerà esclusivamente per via telefonica, chiamando i numeri 0402478201 (per la sede di Trieste) e 0481687201 (per la sede di Gorizia).

Richieste di intervento

Inoltre si comunica che l'utenza potrà inoltrare le richieste di intervento a mezzo posta elettronica agli indirizzi di posta elettronica ITL.Trieste-Gorizia@ispettorato.gov.it e ITL.Trieste-Gorizia@pec.ispettorato.gov.it , utilizzando il modulo "richiesta intervento ispettivo INL 31" ; in caso di necessità, l'utente verrà contattato telefonicamente, al fine di completare la R.I.. Si chiede, pertanto, di indicare il numero telefonico, la mail e allegare alla richiesta una copia di un documento di identità in corso di validità.

Dimissioni telematiche

Le dimissioni telematiche possono essere effettuate autonomamente dai lavoratori tramite Pin Inps, nel caso non si sia in possesso del PIN Inps la richiesta potrà essere effettuata tramite posta elettronica agli indirizzi ITL.Trieste-Gorizia@ispettorato.gov.it e ITL.Trieste-Gorizia@pec.ispettorato.gov.it , indicando i seguenti dati:

  1. Denominazione del datore di lavoro;
  2. Codice fiscale del datore di lavoro;
  3. PEC del datore di lavoro;
  4. Mail del lavoratore che presenta le dimissioni;
  5. Dati identificativi del lavoratore che presenta le dimissioni (cognome, nome, codice fiscale);
  6. Indicazione precisa dell'ultimo giorno di lavoro (tenendo presente del dovuto periodo di preavviso) ed allegando copia del documento di identità.

Si chiede di indicare il numero telefonico, la mail e di allegare alla richiesta una copia di un documento di identità in corso di validità allo scopo di consentire di ricontattare l'interessato, ove necessario.

Autorizzazioni lavoratrici madri

Per l'autorizzazione all'astensione maternità anticipata o posticipata per lavoro a rischio la richiesta può essere inviata agli indirizzi di posta elettronica ITL.Trieste-Gorizia@ispettorato.gov.it e ITL.Trieste-Gorizia@pec.ispettorato.gov.it oppure per posta ordinaria. Si chiede di indicare il numero telefonico, la mail e allegare alla richiesta una copia di un documento di identità in corso di validità, allo scopo di consentire di ricontattare l'interessato, ove necessario.

Convalide dimissioni lavoratrici madri / padri

La richiesta può essere inviata via email agli indirizzi di posta elettronica ITL.Trieste-Gorizia@ispettorato.gov.it e ITL.Trieste-Gorizia@pec.ispettorato.gov.it, indicando i seguenti dati:

  1. Generalità e codice fiscale dell'interessato/a;
  2. Data di dimissioni già presentate al datore di lavoro;
  3. Numero dei figli e relativa data di nascita;
  4. Data di assunzione e codice fiscale del datore di lavoro;
  5. Indirizzo PEC/e-mail del datore di lavoro.
  6. Ed allegando la copia della lettera di dimissioni consegnata (con timbro di accettazione o trasmessa con raccomandata o PEC) e copia del documento di identità e del numero di telefono della lavoratrice/lavoratore dimissionario che verrà contattato per la sottoscrizione della convalida.

Altre autorizzazioni

Le richieste di avvio degli altri procedimenti amministrativi (es.: videosorveglianze, minori nello spettacolo, attestati del conducente e domande di rinnovo patentini conduttori generatori di vapore) possono essere presentate, mediante una mail agli indirizzi di posta elettronica ITL.Trieste-Gorizia@ispettorato.gov.it e ITL.Trieste-Gorizia@pec.ispettorato.gov.it oppure per posta ordinaria. Si chiede di indicare il numero telefonico, la mail e allegare una copia di un documento di identità in corso di validità allo scopo di consentire di ricontattare l'interessato, ove necessario.

Si precisa che per gli attestati conducente e per le domande di rinnovo patentini conduttori generatori di vapore l'originale dell'attestato verrà poi inviato all'azienda richiedente a mezzo raccomandata.

Commissione di conciliazione/certificazione

Le relative istanze dovranno essere presentate solamente previo contatto telefonico con la segreteria, che fornirà specifiche indicazioni sulle modalità e calendarizzazione delle convocazioni. Si chiede di indicare il numero telefonico, la mail e allegare una copia di un documento di identità in corso di validità allo scopo di consentire di ricontattare l'interessato, ove necessario.