-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Notizie / ITL Torino: Consulenti del lavoro, elenco abilitati

ITL Torino: Consulenti del lavoro, elenco abilitati

16 marzo 2020

L’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Torino comunica che in data 20 febbraio 2020 si sono
concluse le prove orali degli esami di Stato per l’abilitazione alla professione di consulente del
lavoro per la Regione Piemonte – Sessione 2019.
Sono risultati idonei n. 29 candidati, di seguito elencati, su n. 31 ammessi a sostenere la prova
orale:
1. BORGONOVO Silvia
2. BORZONI Beatrice
3. BOTTIGLIERI Maria Grazia
4. BRUSTIA Chiara
5. BURZIO GIORGIA
6. CAVUOTI Roberta
7. CERRUTI Elena
8. CURCIO Marisa Annunziata
9. D’AURIA Enrica
10. DI FRANCESCO Cristina
11. FIORE Claudia
12. FLUMERI Claudia
13. GAI Arianna
14. GARRONE Ivan
15. GRECO Marta
16. LECCE Sabrina
17. LONGO Gabriele
18. MARELLO Elena
19. MARINI Stefano
20. MOTTA Laura
21. NICASTRO Rita Daniela
22. NOLI Valentina
23. ORLANDINI Veronica
24. RANDAZZO Luca
25. REFOLO Chiara
26. RIBA Miriam
27. RUGGERI Mariacarola
28. SCRIVANO Sara
29. VERRASTRO Damiano

A seguito delle istruzioni contenute nel D.P.C.M. 8 e 9 marzo 2020 recante "Misure di contenimento contagio COVID -19" si rappresenta che, fermo restando l'elenco dei candidati risultati idonei, le indicazioni per ritirare il certificato di abilitazione precedentemente pubblicate sono integralmente sostituite dalle seguenti.

Per il ritiro del certificato di abilitazione gli interessati dovranno produrre all'Ispettorato Territoriale del Lavoro l'istanza da redigere applicando sulla stessa una marca da bollo da € 16,00  ed allegandone un'altra di pari importo da apporre sul certificato.

L'istanza è reperibile sul sito istituzionale dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro  nella sezione modulistica.

L'istanza di ritiro può essere presentata direttamente dall'interessato oppure tramite persona incaricata, munita di apposita delega redatta in carta semplice e copia del documento di riconoscimento del candidato.

Data la situazione emergenziale in atto, che ha comportato la necessità da parte dell'Ufficio di dover apportare misure organizzative per cercare di arginare il contagio, gli interessati potranno ritirare il certificato solo previo appuntamento con i funzionari incaricati.

Si chiede, pertanto, di scrivere una mail alla dott.ssa Simona Logozzo (simona.logozzo@ispettorato.gov.it) oppure alla sig.ra Maria Grazia Morale (ConcettaMariaGrazia.Morale@ispettorato.gov.it) al fine di concordare con le medesime un appuntamento.