-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Notizie / ITL Reggio Calabria: individuata rete di caporalato

ITL Reggio Calabria: individuata rete di caporalato

9 gennaio 2020

Si è conclusa con una serie di arresti e il sequestro di alcune attività imprenditoriali agricole l'Operazione Euno, svolta dai carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria con il supporto del Nucleo dell'Arma operante presso l'Ispettorato Territoriale di Reggio Calabria.

La complessa indagine, che ha determinato l'adozione di misure cautelari nei confronti di 29 persone tra caporali e imprenditori, è stata condotta tra luglio 2018 e gennaio 2019 attraverso una serie di attività investigative condotte dalla Procura di Palmi ed ha consentito di individuare una rete di caporalato costituita da cittadini extracomunitari con un ruolo di intermediazione illecita con le aziende agricole coinvolte.

L'importante operazione si aggiunge alla costante attività svolta dalle istituzioni dello Stato a difesa della dignità di tutti i lavoratori e del rispetto delle leggi che regolano i rapporti di lavoro.