-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Notizie / ITL Potenza-Matera: settore edilizia, trovati 3 lavoratori in nero e sospesa un’attività imprenditoriale

ITL Potenza-Matera: settore edilizia, trovati 3 lavoratori in nero e sospesa un’attività imprenditoriale

14 maggio 2018

L'ITL di Potenza-Matera, tramite il Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro e al Comando di Senise e Matera, ha svolto un'attività ispettiva nel settore edilizio in due differenti comuni dell'ambito di competenza. In particolare, nel comune di Senise è stato ispezionato un cantiere nel quale sono stati trovati 3 lavoratori, dei quali 2 risultati in nero. Di conseguenza, è stato adottato il relativo provvedimento di sospensione dell'attività imprenditoriale; sono state altresì impartite 6 prescrizioni penali in materia di salute e sicurezza dei luoghi di lavoro, elevate ammende per un importo complessivo di € 33.303 e contestate violazioni amministrative per altri € 6.333.

In provincia di Matera si è proceduto al controllo di n. 4 attività imprenditoriali.  In una delle aziende è stato trovato un lavoratore in nero extracomunitario, privo di permesso di soggiorno con documentazione identificativa falsificata. Al termine della verifica sono state impartite 4 prescrizioni penali, elevate ammende per € 18.000 e contestate violazioni amministrative per € 8.295.

Per gli aspetti penali si è proceduto ad informare l'Autorità Giudiziaria.