-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Notizie / ITL Piacenza: emergenza Covid-19, nuove indicazioni per i servizi al pubblico

ITL Piacenza: emergenza Covid-19, nuove indicazioni per i servizi al pubblico

24 marzo 2020

L'Ispettorato Territoriale del Lavoro di Piacenza, in osservanza delle misure urgenti di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da CODIV -19 - c.d. "coronavirus" –comunica che sino a nuovo avviso rimarrà chiuso al pubblico.


In ogni caso saranno assicurati in modalità telematica i servizi di seguito indicati secondo le seguenti modalità:

  • Autorizzazione all'astensione maternità anticipata o post partum per lavoro a rischio:

La richiesta  può essere presentata utilizzando il modello reperibile sul sito internet sezione       modulistica ed inviandolo via email all'indirizzo ordinario itl.piacenza@ispettorato.gov.it oppure via PEC itl.piacenza@pec.ispettorato.gov.it

  • Dimissioni volontarie di lavoratrici madri e lavoratori padri di figli di età inferiore ad anni tre:
    Ai fini della convalida il dimissionario (madre o padre) è tenuto ad inviare una propria dichiarazione resa mediante l'utilizzo del modello; il dimissionario deve inoltre allegare alla dichiarazione copia del proprio documento di identità in corso di validità.
    La dichiarazione e la copia del documento devono essere inviate all'indirizzo itl.piacenza@ispettorato.gov.it
     
  • Dimissioni telematiche ordinarie di lavoratrici e lavoratori:

    La lavoratrice o il lavoratore che non abbia figli minori di anni tre, può effettuare le dimissioni autonomamente ed in modalità telematica, previa acquisizione del Pin dispositivo INPS sul sito www.cliclavoro.gov.it
     
  • Quesiti URP ed altre istanze:

    I quesiti URP, le richieste di attivazione di vertenza individuale, le eventuali istanze per il superamento della durata massima dei contratti a tempo determinato, le domande di rinnovo patentini conduttori generatori di vapore, così come le istanze per tutti gli altri provvedimenti di autorizzazione di competenza dell'Ispettorato potranno essere inviate via e-mail ordinaria itl.piacenza@ispettorato.gov.it o tramite PEC itl.piacenza@pec.ispettorato.gov.it
     
  • Le richieste di intervento Ispettore di turno potranno essere inviate, utilizzando l'apposita modulistica (modulo INL 31). Il modello debitamente compilato deve essere inviato tramite e-mail all'indirizzo ordinario itl.piacenza@ispettorato.gov.it oppure a mezzo PEC ITL.piacenza@pec.ispettorato.gov.it o con raccomandata a.r. all'indirizzo: I.T.L. Piacenza – Via IV Novembre, 64 – 29122 Piacenza.

Eventuali integrazioni occorrenti saranno richieste a cura di quest'Ufficio.