-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Notizie / ITL Pesaro Urbino: controlli edilizia e terziario

ITL Pesaro Urbino: controlli edilizia e terziario

8 giugno 2022


L'Ispettorato Territoriale del Lavoro di Pesaro-Urbino ha eseguito una diffusa attività di presidio del territorio, attraverso accertamenti mirati in settori merceologici ad alto rischio per la sicurezza e maggiormente esposti al lavoro nero, quali l'edilizia, il settore terziario ed i pubblici esercizi.

Dalle verifiche sono emerse, oltre al lavoro nero, anche gravi violazioni in materia di salute e sicurezza sul lavoro tra cui si annoverano la mancanza di idonee opere provvisionali atte ad evitare cadute dall'alto, la mancata costituzione del Servizio di Prevenzione e Protezione, la mancata nomina del Responsabile della Sicurezza, l'omessa sorveglianza sanitaria e l'omessa formazione dei lavoratori in materia di salute e sicurezza.

Dagli accertamenti è stata riscontrata la presenza di n. 6 lavoratori in nero, completamente sconosciuti alla Pubblica Amministrazione.

Sono state contestate 12 violazioni in materia di salute e sicurezza, per cui è scaturita la sospensione dell'attività imprenditoriale per 2 attività di cui 1 nel settore terziario.