-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Notizie / ITL Pesaro Urbino: appalto illecito e lavoro nero

ITL Pesaro Urbino: appalto illecito e lavoro nero

25 maggio 2021

Nell'ambito dell'attività di vigilanza finalizzata al contrasto dei fenomeni illeciti di particolare disvalore sociale, quali l’intermediazione illecita e il ricorso al lavoro nero, il personale ispettivo dell’ITL di Pesaro Urbino, congiuntamente al personale ispettivo dell’INPS di Pesaro e Ancona, ha accertato una interposizione illecita di manodopera riguardante 38 lavoratori impiegati in aziende appartenenti ai settori turistico, servizi e manifatturiero.

Nel corso del medesimo accesso ispettivo è stato altresì accertato che 18 lavoratori erano occupati in nero, di cui 2 percettori di Reddito di Cittadinanza. 

Sono state irrogate sanzioni amministrative pari ad €111.733,33 e quantificati imponibili evasi per un importo di € 217.556. Inoltre, sono state emesse 11 diffide accertative.