-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Notizie / Stabilizzazioni lavoratori a Napoli

Stabilizzazioni lavoratori a Napoli

7 agosto 2020

Grazie al lavoro della Commissione di conciliazione costituita ai sensi del 410 cpc è stato possibile stabilizzare 213 lavoratori – 195 provenienti dal Consorzio di bacino NA-CE e 28 provenienti da Terme di Agnano – presso l'ASIA (Azienda Servizi Igiene Ambientale di Napoli S.p.A.), ponendo fine così alla loro precarietà occupazionale che si protraeva da diversi anni.

L'Ispettorato del Lavoro di NAPOLI, nonostante la straordinarietà delle procedure necessarie a causa della pandemia, ha organizzato tutte le attività propedeutiche all'attività conciliativa assicurando il rispetto del protocollo di sicurezza per il contrasto alla diffusione del COVID-19.

I vertici dell'ASIA, attraverso una nota di apprezzamento, e del Comune di Napoli hanno espresso il loro compiacimento per lavoro svolto dall'Ispettorato che, con un suo funzionario, presiede le Commissioni di Conciliazioni (dalla ripresa delle attività in presenza agli inizi di giugno al 31 luglio sono state convocate 18 sedute dedicate).

Grazie al lavoro svolto da tutto lo staff del processo Servizi all'Utenza dell'ITL di NAPOLI, si è concluso con successo un percorso travagliato, confermando la funzione sociale che l'Ispettorato del Lavoro è chiamato ad assicurare in un territorio con enormi difficoltà occupazionali quale quello napoletano.

Consulta la lettera