-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Notizie / ITL Lucca Massa-Carrara: avviso al pubblico

ITL Lucca Massa-Carrara: avviso al pubblico

2 luglio 2020

L'Ispettorato Territoriale del Lavoro di Lucca – Massa Carrara informa che, in considerazione dell'evoluzione delle problematiche legate al diffondersi del virus COVID – 19 e delle disposizioni di Legge, e a seguito delle indicazioni fornite dall'INL agli Ispettorati territoriali del lavoro volte a limitare per quanto possibile le attività che comportano uno stretto contatto con il pubblico, fino a nuove disposizioni, viene privilegiato nei rapporti con l'utenza il ricorso a canali telematici e telefonici, pertanto tutti i servizi essenziali verranno prioritariamente gestiti da remoto.

Si invitano gli utenti a voler contattare l'Ufficio tramite i seguenti canali istituzionali:
Mail: ITL.Lucca-Massacarrara@ispettorato.gov.it
PEC: ITL.Lucca-Massacarrara@pec.ispettorato.gov.it
Tel. (Centralino) 05831538301 per ufficio di Lucca
Tel. (Centralino) 058576371 per ufficio di Carrara

Servizio ispettore di turno
le richieste d'intervento, così come tutte le istanze relative ad ogni provvedimento, saranno presentate in modalità telematica, utilizzando l'apposita modulistica allegando un valido documento d'identità, sarà cura dell'ufficio, se necessario, ricontattare il richiedente ai recapiti indicati nell'istanza, è obbligatorio indicare anche il proprio indirizzo e-mail.
Per informazioni si può scrivere all’’indirizzo ITL.LuccaMassacarrara@ispettorato.gov.it
o, per parlare con l'ispettore di turno, telefonare
 Per Ufficio Carrara allo 0585763757 dalle 9,15 alle 12,45 nei giorni dal lunedì al venerdì e dalle 14.30 alle 16.00 del martedì e del giovedì
 Per ufficio di Lucca allo 05831538308 dalle 9,15 alle 12,45 nei giorni dal Lunedi al venerdì e dalle 14.30 alle 16.00 del Lunedi e del mercoledì
Richieste intervento
Si può presentare una richiesta intervento inviando per posta elettronica copia del documento di identità e il modello compilato.

Dimissioni ordinarie
Si possono presentare senza doversi recare nei nostri uffici, tramite l'apposita procedura on line dal sito www.cliclavoro.gov.it, accedendo all'area riservata con le proprie
credenziali (PIN dispositivo INPS, oppure SPID) oppure per essere assistiti nella
presentazione potrà essere contattato l’ispettore di turno con le modalità suddette.

Le dimissioni in periodo "protetto" (madri e padri) dovranno essere convalidate a mezzo
posta elettronica e previa trasmissione di copia del documento e utilizzando l'
apposita modello.

Autorizzazioni maternità anticipata art. 17 co.2 lett. B e c -legge 151/2000 
Dovranno essere presentate per posta elettronica inviando il modello disponibile nella sezione modulistica

Per ogni altra informazione rivolgersi al centralino dell’ufficio di competenza