-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Notizie / ITL Livorno-Pisa: avviso sede di Livorno

ITL Livorno-Pisa: avviso sede di Livorno

10 giugno 2020

L'Ispettorato Territoriale del Lavoro di Livorno-Pisa, sede di Livorno informa che, in considerazione dell'evoluzione delle problematiche legate al diffondersi del virus COVID – 19 e delle disposizioni di Legge, e a seguito delle indicazioni fornite dall'INL agli Ispettorati territoriali del lavoro volte a limitare per quanto possibile le attività che comportano uno stretto contatto con il pubblico, a far data dal 3 giugno 2020 e fino a nuove disposizioni, verrà privilegiato nei rapporti con l'utenza il ricorso a canali telematici e telefonici, pertanto tutti i servizi essenziali verranno prioritariamente gestiti da remoto.

Si invitano gli utenti a voler contattare l'Ufficio tramite i seguenti canali istituzionali:
email: ITL.Livorno-Pisa@ispettorato.gov.it;
PEC: ITL.Livorno-Pisa@pec.ispettorato.gov.it;
Tel. (Centralino) 0586/1588127.

Nella fascia oraria dalle 9,15 alle 12,45 dei giorni lunedì e giovedì potranno essere contattati, per i servizi sotto elencati, i numeri:

  • Videosorveglianza tel. 0586/1588123 – 0586/1588125
    e-mail: daniela.profili@ispettorato.gov.it - lillo.laplaca@ispettorato.gov.it

  • Richieste di intervento tel 0586/1588138
    email: antonio.moschetta@ispettorato.gov.it

  • Ispettore di turno tel 0586/1588101
  • Conciliazioni ex art 410 c.p.c. tel. 0586/1588123 – 0586/1588125
    e-mail: lillo.laplaca@ispettorato.gov.it - daniela.profili@ispettorato.gov.it

  • - Maternità: tel. 0586/1588155 – 0586/1588125
    email: mariaaddolorata.ocone@ispettorato.gov.it

  • Accesso agli atti tel. 0586/1588113 – 0586/1588125
    email: cinzia.bianciardi@ispettorato.gov.it - daniela.profili@ispettorato.gov.it

  • Deposito Verbali in sede sindacale: 0586/ 1588128 – 0586/1588125
    email: daniela.profili@ispettorato.gov.it

  • Ufficio legale e contenzioso:

Ordinanze-ingiunzione, informazioni
Dr. Manganiello Luigi - tel. 05861588143 - email luigi.manganiello@ispettorato.gov.it

Ruoli e cartelle esattoriali:
Sig. Anfuso Domenico - tel. 05861588107 - email domenico.anfuso@ispettorato.gov.it,  D.ssa Fusco Alessandra - tel. 05861588146 - email alessandra.fusco@ispettorato.gov.it;

Ricorsi in Tribunale ed art. 16 d.lgs n. 124/2004:
Dr. Luigi Manganiello Telefono 05861588143 - email luigi.manganiello@ispettorato.gov.it

  • - Servizio ispettore di turno

le richieste d'intervento, così come tutte le istanze relative ad ogni provvedimento, saranno presentate in modalità telematica, utilizzando l'apposita modulistica, allegando un valido documento d'identità.

- sarà cura dell'ufficio, se necessario, ricontattare il richiedente ai recapiti indicati nell'istanza, è obbligatorio indicare anche il proprio indirizzo email.

- dimissioni ordinarie, senza recarsi nei nostri uffici, tramite l'apposita procedura on line dal sito www.cliclavoro.gov.it, accedendo all'area riservata con le proprie credenziali (PIN dispositivo INPS, oppure SPID).

In alternativa, il modello di dimissioni dovrà essere richiesto agli indirizzi: manuela.lucchesi@ispettorato.gov.it daniela.profili@ispettorato.gov.it

Il modello, debitamente compilato e sottoscritto da parte del lavoratore dimissionario, dovrà essere trasmesso via email: itl.livorno-pisa@ispettorato.gov.it;
 il lavoratore dimissionario dovrà allegare al modello copia del proprio documento di identità e di una busta paga;

dimissioni in periodo "protetto" (lavoratrici madri e lavoratori padri nei primi tre anni di vita del bambino) dovranno essere convalidate a mezzo posta elettronica, previa trasmissione di copia del documento di riconoscimento e utilizzando l'apposita modulistica.

Alla richiesta deve essere allegata copia della lettera di dimissioni e della notifica della stessa al datore di lavoro (ad esempio: ricevuta della raccomandata A/R, o ricevuta del FAX , o ricevuta della PEC oppure, in caso di consegna della lettera a mano, il timbro dell'azienda e sottoscrizione per ricevuta da parte del datore di lavoro) .

per informazioni contattare il numero 0586/1588120 oppure 0586/1588125 

  • autorizzazioni maternita' anticipata art. 17 co.2 lett. b e c -legge 151/2000
    l'istanza (utilizzare l'apposita modulistica) è trasmessa tramite email: ITL.Livorno-pisa@ispettorato.gov.it. Per info tel. 0586/ 1588155.

L'accesso all'ufficio potrà avvenire unicamente previo appuntamento, e sarà contingentato nella misura di un utente alla volta. All'ingresso verrà misurata la temperatura corporea tramite scanner.

E' obbligatorio l'uso di mascherina e possibilmente dei guanti, e l'utilizzo del gel disinfettante posto all'ingresso.