-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Notizie / ITL Lecce: contrasto al caporalato ed allo sfruttamento del lavoro

ITL Lecce: contrasto al caporalato ed allo sfruttamento del lavoro

18 novembre 2019

Nel corso dell'attività ispettiva finalizzata al contrasto del fenomeno dello sfruttamento del lavoro e irregolare, l'Ispettorato Territoriale del Lavoro di Lecce ed i Carabinieri del Nucleo Tutela del Lavoro dello stesso ITL hanno deferito in stato di libertà un datore di lavoro titolare di una ditta individuale che svolgeva attività commerciale ed occupava in nero da circa 20 anni due dipendenti.

Allo stesso sono state comminate sanzioni per lavoro nero, pari a euro 25.000,00, la sospensione dell'attività imprenditoriale e il contestuale recupero contributivo di circa euro 50.000,00 per aver occupato da almeno 10 anni due lavoratrici in nero. Ammontano invece a complessivi euro 17.300,00 le ammende irrogate per violazioni della normativa in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro.  Nel corso della stessa azione è stato deferito alla A.G. il titolare di una impresa edile il quale aveva occupato due lavoratori in nero di cui uno clandestino - la sospensione dell'attività imprenditoriale. Inoltre, sono state decretate ammende per violazioni della normativa in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro per complessivi euro 6.300,00.