-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Notizie / ITL Latina: Covid-19, avviso al pubblico

ITL Latina: Covid-19, avviso al pubblico

20 marzo 2020


L'Ispettorato Territoriale del Lavoro di Latina informa che in considerazione dell'evoluzione delle problematiche legate al diffondersi del virus COVID – 19 (Coronavirus) e a seguito delle indicazioni fornite dall'INL agli Ispettorati territoriali del lavoro volte a limitare per quanto possibile le attività che comportano uno stretto contatto con il pubblico, verrà sin d'ora e sino a cessazione di questa fase, privilegiato nei rapporti con l'utenza il ricorso a canali telematici e telefonici.

Di conseguenza, si invitano i gentili utenti a voler contattare l'Ufficio tramite i seguenti canali istituzionali
Indirizzo email: ITL.Latina@ispettorato.gov.it,
Indirizzo PEC: ITL.Latina@pec.ispettorato.gov.it;
Tel. (Centralino) 0773 1729320 nella fascia oraria 9,15 alle 13 dal lunedì al venerdì;


Videosorveglianza 0773 1729300

Richieste di intervento 07731729260;

Conciliazioni ex art 410 e ss c.p.c.  0773 1729265;

Maternità 0773 1729269 – 1729307;

accesso agli atti 0773 1729313;

Deposito Verbali in sede sindacale: 0773 1729202.

 

L'accesso all'ufficio è consentito solo a seguito di appuntamenti telefonici o lettera di invito. 

 

Le richieste d'intervento, così come tutte le istanze relative ad ogni provvedimento, possono essere presentate in modalità telematica, allegando un documento d'identità e servendosi dell'apposita modulistica.

Sarà cura dell'Ufficio, se necessario, ricontattare il richiedente ai recapiti indicati nell'istanza.

E' possibile procedere alla dichiarazione di dimissioni ordinarie, senza recarsi nei nostri uffici, tramite l'apposita procedura on line dal sito www.cliclavoro.gov.it, accedendo all'area riservata con le proprie credenziali (PIN dispositivo INPS, oppure SPID).

Tali misure vengono adottate a scopo meramente precauzionale, al solo fine di evitare eccessiva aggregazione, restando in ogni caso possibile, ove strettamente necessario, che l'utenza richieda un appuntamento.