-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Notizie / ITL La Spezia: avviso servizi al pubblico - ERRATA CORRIGE

ITL La Spezia: avviso servizi al pubblico - ERRATA CORRIGE

3 marzo 2020

Si rende opportuno nell'interesse di tutti adottare ogni iniziativa possibile volta a contrastare la diffusione del COVID 2019 nel territorio di questa Regione. Al riguardo, occorre evitare ogni affollamento/aggregazione di persone all'interno dei locali di questo Ufficio.

L'utenza è quindi invitata ad attendere il proprio turno per i servizi di Convalida delle dimissioni delle lavoratrici madri e dei lavoratori padri e Ispettore di turno al di fuori dello stabile, entrando uno per volta e limitando in ogni caso la propria presenza all'interno dello stabile per il tempo strettamente necessario all' erogazione del servizio richiesto.

Alla stessa stregua, per quanto concerne le Commissioni, le parti saranno invitate a entrare dal funzionario responsabile sulla base dell'elenco predisposto.

Sempre allo scopo di ridurre il rischio di contagio, si invita, comunque l'utenza per qualsiasi istanza /informazione rivolta all'Ufficio, a voler privilegiare i canali telematici e informatici in uso per l'erogazione dei diversi servizi.

Al riguardo si forniscono le seguenti indicazioni:

  • La richiesta di intervento dovrà essere inoltrata –corredata dal documento di identità dell'interessato a mezzo di posta elettronica/pec. Nel caso di necessità di integrazione della richiesta stessa o altre specifiche esigenze di informazione da parte dell'Ufficio l'utente verrà direttamente contattato dall'Ispettore di turno.
  • Convalida delle dimissioni lavatrici madri /padri: la richiesta può avvenire attraverso mail o pec all'indirizzo istituzionale dell'Ufficio fornendo le seguenti informazioni: generalità e codice fiscale dell'interessato/a, data di dimissioni già presentate al datore di lavoro, numero dei figli con relativa data di nascita, data di assunzione e codice fiscale del datore di lavoro, indirizzo PEC/mail del datore di lavoro; alla richiesta va allegato copia della lettera di dimissioni consegnata (con timbro di accettazione o trasmessa con raccomandata o PEC) e copia del documento di identità.

Con riguardo ai procedimenti sopraindicati si invita a contattare telefonicamente l'ufficio - chiedendo dell'Ispettore di turno – al n. 0187/59841

  • Richiesta per l' autorizzazione all'astensione maternità anticipata o posticipata per lavoro a rischio: può essere inviata via e-mail o via PEC all'indirizzo istituzionale dell'Ufficio.
  • Autorizzazione all'installazione di impianti audiovisivi (videosorveglianza): la richiesta può avvenire attraverso e-mail o pec all'indirizzo istituzionale dell'Ufficio;
  • Richieste di accesso ai documenti amministrativi: la richiesta può avvenire attraverso mail o pec all'indirizzo istituzionale dell'Ufficio;
  • L'autorizzazione al lavoro dei minori nello spettacolo può avvenire a mezzo posta elettronica o posta ordinaria, inviando la richiesta via mail o via PEC all'Ufficio.
  • La documentazione degli attestati dei conducenti può essere trasmessa via e-mail o via PEC oppure posta ordinaria e l'originale dell'attestato verrà inviato all'azienda richiedente a mezzo raccomandata.
  • La documentazione in originale relativa al rinnovo patentini conduttori generatori di vapore potrà essere inviata all'Ufficio tramite plico postale ordinario/raccomandato.

Con riguardo ai procedimenti sopraindicati si invita a contattare telefonicamente l'ufficio ai seguenti numeri: 0187/598447 – 0187/598455

Con riferimento alla presentazione delle dimissioni telematiche (tel. 0187/598447 – 0187/598455) si ricorda agli utenti che le stesse possono essere effettuate in autonomia secondo le seguenti modalità:

Dimissioni online con il Pin dispositivo INPS.

Coloro che sono in possesso delle credenziali dispositive INPS possono formalizzare le proprie dimissioni attraverso:

•             Il portale INPS - Servizio Dimissioni volontarie

•             Il portale Cliclavoro > Sezione Cittadini > Servizio Dimissioni volontarie

Dimissioni on line con SPID.

Coloro che sono in possesso delle credenziali SPID possono formalizzare le proprie dimissioni attraverso:

•             Il portale Cliclavoro > Sezione Cittadini > Servizio Dimissioni volontarie;

•             Utilizzando l'App "Dimissioni volontarie" disponibile su Gogle Play per Android o su App Store per IOS.

 

Altre modalità alternative di presentazione delle Dimissioni Telematiche.

 

Chi non vuol procedere alle dimissioni online, può rivolgersi ai seguenti intermediari abilitati per l'inoltro della comunicazione di dimissioni: PATRONATI, ORGANIZZAZIONI SINDACALI, ENTI BILATERALI, CONSULENTI DEL LAVORO, COMMISSIONE DI CERTIFICAZIONE istituita presso l'Ispettorato del Lavoro di La Spezia (numeri telefonici : 0187/598455 – 0187/598447 )