-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Notizie / ITL Genova: sospese 2 attività imprenditoriali

ITL Genova: sospese 2 attività imprenditoriali

23 luglio 2019


Intensificati nel periodo estivo i controlli dell'Ispettorato del lavoro di Genova, in  particolare nei  pubblici esercizi e nel terziario

Gli ispettori del lavoro hanno controllato due pizzerie che si avvalevano di personale per le consegne a domicilio dove complessivamente sono stati identificati 9 lavoratori in nero (oltre il 20% dei presenti) e hanno proceduto alla sospensione dell'attività imprenditoriale.

Sospesa l'attività anche in un pubblico esercizio, che impiegava ben 4 lavoratori (su 5 presenti) non regolarizzati a norma di legge, uno dei quali percettore del reddito di cittadinanza. Immediata la segnalazione della violazione alla sede Inps competente per la conseguente sospensione del sussidio, ferme restando le eventuali responsabilità penali.

Sono già tre le fattispecie accertate a Genova dall'entrata a regime del reddito di cittadinanza.

Di particolare rilievo anche specifici controlli effettuati dal Nucleo Carabinieri dell'Ispettorato congiuntamente alla Polizia locale e la ASL che hanno permesso di scoprire l'esistenza di case di riposo abusive, senza alcuna autorizzazione ad operare, che si avvalevano di personale in nero.