-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Notizie / ITL Cremona: emergenza Covid-19, indicazioni per i servizi al pubblico

ITL Cremona: emergenza Covid-19, indicazioni per i servizi al pubblico

14 ottobre 2020


L'Ispettorato Territoriale del Lavoro di Cremona informa l'utenza che gli uffici sono aperti al pubblico esclusivamente su appuntamento e solo per i seguenti servizi:

  • Ispettore di turno (telefonare al n. 0372 1986011).
  • Conciliazioni monocratiche
  • Commissioni di conciliazione ex art. 410 C.P.C.

Gli altri servizi saranno assicurati da remoto con le seguenti modalità

  1. Convalida dimissioni lavoratrici madri e lavoratori padri di figli fino a tre anni

È necessario scaricare e compilare il modulo presente nella sezione "modulistica"

Una volta compilato, il modulo, dovrà essere inviato tramite e-mail ordinaria al seguente indirizzo: 

itl.cremona@ispettorato.gov.it indicando un recapito telefonico e allegando copia del documento di identità e della lettera di dimissioni con prova di avvenuta consegna, a mano o invio tramite PEC o posta raccomandata, al datore di lavoro. Le pratiche incomplete non potranno essere lavorate.  

2. Conferma dimissioni in caso di matrimonio

È necessario scaricare e compilare l'apposito modulo presente nella sezione  "modulistica"

Una volta compilato, il modulo, dovrà essere inviato tramite e-mail ordinaria al seguente indirizzo: 

itl.cremona@ispettorato.gov.it indicando un recapito telefonico e allegando copia del documento di identità, copia delle dimissioni telematiche e l'ultima busta paga.

3. Dimissioni telematiche

Coloro che sono in possesso delle credenziali dispositive Inps o delle credenziali SPID possono formalizzare le proprie dimissioni attraverso:

  • il portale inps - servizio dimissioni volontarie
  • il portale cliclavoro > sezione cittadini > servizio dimissioni volontarie
  • solo con le credenziali SPID, utilizzando l'app "dimissioni volontarie" disponibile su google play per android o su app store per ios.

Chi non fosse in possesso delle suddette credenziali può inviare una mail all'indirizzo itl.cremona@ispettorato.gov.it indicando un recapito telefonico, la data dell'ultimo giorno di lavoro (che non potrà essere retroattiva e dovrà essere comprensiva dell'eventuale periodo di preavviso), la PEC e il codice fiscale del datore di lavoro e allegando copia della propria carta di identità, del proprio codice fiscale e l'ultima busta paga.
La richiesta verrà protocollata e assegnata all'ufficio competente nell'arco di uno-due gg. lavorativi, pertanto, nell'indicare la data dell'ultimo giorno di lavoro, si prega di tener conto anche di tale tempistica.

4. Richiesta di autorizzazione all'astensione maternità anticipata o post partum per lavoro a rischio

La richiesta deve prioritariamente essere trasmessa dal datore di lavoro che deve scaricare il modulo INL 11 dalla sezione  "modulistica".

Una volta compilato, il modulo, unitamente agli allegati indicati dovrà essere inviato via PEC all'indirizzo itl.cremona@pec.ispettorato.gov.it; la richiesta verrà gestita in via telematica.

5. Autorizzazione per impianti di videosorveglianza, localizzazione satellitare, altri strumenti di controllo

Per la presentazione dell'istanza è necessario scaricare e compilare i relativi moduli presenti nella sezione  "modulistica" e trasmetterli, unitamente agli allegati indicati negli stessi, al seguente indirizzo: itl.cremona@pec.ispettorato.gov.it. La richiesta verrà gestita in via telematica.

6. Istanza per il superamento della durata massima del contratto a tempo determinato ai sensi dell'art. 1 del D.L. n. 87/2018 (conv. da L. n. 96/2018)


Con riferimento alle c.d. deroghe assistite, l'istanza dovrà essere inoltrata esclusivamente via PEC o via email ai seguenti indirizzi: itl.cremona@pec.ispettorato.gov.ititl.cremona@ispettorato.gov.it

Per la presentazione dell'istanza dovrà essere utilizzato l'apposito modulo INL 19 reperibile nella sezione "modulistica"

 

7. Richieste di intervento ispettivo

Potranno essere presentate tramite compilazione del modulo INL 31 e invio dello stesso a uno dei seguenti indirizzi: itl.cremona@ispettorato.gov.it; itl.cremona@pec.ispettorato.gov.it oppure in modalità cartacea all'Ispettorato Territoriale del Lavoro di Cremona, via Comizi Agrari n. 2, 26100 Cremona.

Alla richiesta, compilata in ogni sua parte, dovranno essere allegati: copia digitalizzata di un documento di identità in corso di validità (patente, passaporto, carta di identità per i cittadini italiani; permesso di soggiorno per i cittadini stranieri extra-ue) ed eventuali prove testimoniali (indicare: nome, cognome, indirizzo, o e-mail di colleghi di lavoro o altro) e/o documentali.

Eventuali integrazioni occorrenti saranno richieste a cura di questo Ufficio.

 

Le pratiche non trasmissibili via mail (deposito verbali conciliazione in sede sindacale, rinnovo patentini per conduzione di generatori di vapore, vidimazione registri tirocini, ecc) potranno essere spedite con raccomandata a/r o consegnati a mano all'ufficio previo appuntamento, telefonando al n. 0372 1986011 dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 12.

 

Fintanto che perdura lo stato di emergenza, per informazioni relative allo stato delle pratiche di convalida dimissioni lavoratrici madri e lavoratori padri di figli fino a tre anni e per quelle relative alle pratiche di autorizzazioni per impianti di videosorveglianza e localizzazione satellitare è possibile telefonare al seguente n. 0372 1986055.

Per informazioni relative a tutte le altre pratiche è possibile telefonare al numero 0372 1986011 dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 12.

Eventuali quesiti o richieste di informazioni potranno essere trasmessi via mail ai seguenti indirizzi: itl.cremona@ispettorato.gov.it ; itl.cremona@pec.ispettorato.gov.it.