-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Notizie / ITL Asti-Alessandria: trovati cinque lavoratori in nero in un laboratorio cinese

ITL Asti-Alessandria: trovati cinque lavoratori in nero in un laboratorio cinese

4 giugno 2019

Gli ispettori del lavoro di Asti Alessandria,  nel corso di una recente verifica, hanno trovato lavoratori "in nero" in un capannone, gestito da una società cinese, ubicato in una zona periferica di Alessandria, nello specifico, hanno trovato al lavoro  12 lavoratori di cui 5 in nero (2 di nazionalità cinese e 3 di nazionalità senegalese), senza contratto di lavoro e senza alcuna copertura assicurativa e previdenziale.

Tutti i lavoratori erano adibiti all'operazione di etichettatura di capi di abbigliamento destinati alla vendita nei negozi cinesi. In applicazione delle previsioni normative gli ispettori hanno proceduto a sospendere l'attività imprenditoriale, a far assumere i lavoratori irregolarmente occupati e ad irrogare le previste sanzioni amministrative.