-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Notizie / ITL Asti-Alessandria: monitoraggio anticaporalato in agricoltura

ITL Asti-Alessandria: monitoraggio anticaporalato in agricoltura

13 ottobre 2020


Nell’ambito delle azioni di monitoraggio anticaporalato in agricoltura svolte dal nucleo misto diretto dalla Prefettura di Asti, con la partecipazione del personale ispettivo dell’Ispettorato territoriale del Lavoro di Asti - Alessandria e del relativo Nucleo Carabinieri, dei reparti territoriali dell’Arma e dallo Spresal astigiano, cinque cittadini stranieri sono stati deferiti alla locale Procura per infrazioni alle norme che regolano la concessione dei permessi di soggiorno e la titolare di una cooperativa alessandrina è stata denunciata per aver assunto un dipendente senza visite mediche e la necessaria formazione. 
L’operazione si inquadra nel complesso di attività di contrasto all’illegalità in ambito lavoristico, quest’anno coniugata con le verifiche sul rispetto delle disposizioni anti-COVID19, che l’ITL di Asti-Alessandria, in sinergia con le forze dell’ordine e con gli altri organi ispettivi, intensifica nel periodo “di punta” del lavoro in agricoltura, coincidente con la stagione della vendemmia delle uve pregiate del territorio.