-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Notizie / ITL Padova: avviso all'utenza

ITL Padova: avviso all'utenza

20 novembre 2020

Si informa la gentile utenza che, in attuazione delle disposizioni per il contenimento dell'emergenza sanitaria da COVID -19, l'Ufficio è contattabile mediante le seguenti modalità:

 

  • Telefono: 049-8769111
  • Posta ordinaria: ITL.Padova@ispettorato.gov.it
  • Posta elettronica certificata: ITL.Padova@pec.ispettorato.gov.it

 

L'utenza è pertanto invitata ad utilizzare per qualsiasi richiesta/informazione relativa i procedimenti trattati dall'Ufficio, i canali telematici e telefonici, secondo le seguenti indicazioni.

Le richieste di intervento destinate al servizio ispettivo possono essere presentate tramite posta elettronica o via PEC. Il modello della RI è consultabile e scaricabile dalla Sezione Modulistica del presente sito e deve contenere:

- dati identificativi del denunciante, comprensivi di codice fiscale, residenza, telefono e indirizzo mail;

- documento di riconoscimento del denunciante in corso di validità;

- dati identificativi del datore di lavoro (denominazione sociale, C.F./P. IVA, sede legale e luogo di lavoro);

- documentazione relativa al rapporto di lavoro (contratto, buste paga ecc.);

- descrizione circostanziata dei fatti e delle rivendicazioni corredata da specifici documenti probatori e con indicazione di eventuali testimoni.

Le richieste di convalida dimissioni delle lavoratrici madri e/o lavoratori padri possono essere presentate tramite posta elettronica o via PEC, utilizzando l'apposito modello consultabile e scaricabile dalla Sezione Modulistica del presente sito.

Analogamente possono essere presentate con e-mail indirizzata a itl.padova@ispettorato.gov.it tutte le istanze relative ad ogni altro procedimento di competenza, utilizzando la modulistica presente nell'apposita sezione del sito INL.

Si ricorda inoltre che è possibile procedere alla convalida della risoluzione consensuale del rapporto di lavoro e/o delle dimissioni delle lavoratrici/lavoratori anche in autonomia tramite l'apposita procedura on line del sito www.cliclavoro.gov.it, accedendo all'area riservata con le proprie credenziali (PIN dispositivo INPS oppure SPID).

L'accesso all'ufficio potrà avvenire esclusivamente previo appuntamento, per l'erogazione dei servizi non gestibili in via telematica o telefonica, osservando le seguenti regole.

Gli utenti sono invitati a non accedere ai locali dell'Ispettorato territoriale di Padova in presenza di  febbre o altri sintomi influenzali, secondo le prescrizioni dell'autorità sanitaria.  A tal riguardo all'ingresso l'utenza sarà sottoposta alla misurazione della temperatura e in caso di temperatura superiore ai 37,5 non ne sarà consentito l'accesso.

Si informa che non sarà altresì consentito l'accesso ai locali a persone sprovviste di mascherina chirurgica correttamente indossata (o, eventualmente, ffp2 o ffp3 senza valvola).

Tutti gli utenti sono tenuti a igienizzarsi le mani, utilizzando l'apposito disinfettante posto all'ingresso e a mantenere le distanze di sicurezza, ad osservare le regole di igiene delle mani e a tenere comportamenti corretti sul piano dell'igiene.

Si fa presente, inoltre, che l'ufficio non renderà disponibile materiale di cancelleria e pertanto gli utenti sono invitati a recare con sé tutto ciò che ritengano possa essere utile (es. penna, carta per appunti etc…).