-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Notizie / Comunicato Stampa

Comunicato Stampa

29 maggio 2019


Nell'ambito di una campagna di vigilanza interregionale sul cratere aquilano, finalizzata al contrasto al lavoro sommerso, il personale ispettivo dell'Ispettorato territoriale del lavoro di Roma ha individuato, in un cantiere edile, l'occupazione "in nero" di un manovale, percettore del reddito di cittadinanza.

Analogamente, nell'ambito di una attività di vigilanza congiunta finalizzata alla corretta osservanza degli obblighi in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro, gli ispettori dell'Ispettorato territoriale di Foggia, unitamente al personale dell'Arma dei Carabinieri della Compagnia Carabinieri Cerignola e dei NIL, hanno accertato presso un cantiere edile la presenza di un lavoratore "in nero" beneficiario del RDC.

Per i trasgressori scatteranno le conseguenti denunce alla Autorità giudiziaria.

vai al comunicato stampa