-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Notizie / ITL Milano – Lodi: contrasto al lavoro nero

ITL Milano – Lodi: contrasto al lavoro nero

17 dicembre 2019


Con due distinti interventi, nelle scorse settimane, gli Ispettori del lavoro ed i Carabinieri del Nucleo Ispettivo dell'Ispettorato di Milano, coadiuvati da personale del Gruppo tutela lavoro Milano, congiuntamente all'Arma Territoriale e all'equipaggio elicotteristi del 2° n.e.c. di Orio al Serio (BG), Militari della compagnia G.D.F. di Melegnano (MI), ed alla Polizia Locale di Lacchiarella (MI), nell'ambito di un'operazione svolta presso il più grande Centro Cinese di rivendita all'ingrosso nella provincia di Milano, hanno eseguito una serie di controlli presso esercizi commerciali, capannoni e centri di smistamento merci presenti all'interno dello stesso. 

Delle trentadue aziende visitate, diciotto sono risultate irregolari: su un totale di 88 lavoratori individuati all'interno dei locali, infatti, sono state riscontrate 23 persone prive di regolare contratto di lavoro, di cui 17 prive di permesso di soggiorno. 

Adottati 3 provvedimenti di sospensione delle attività imprenditoriali e elevate sanzioni amministrative per un totale di oltre 97.000 euro. I controlli hanno, altresì, prodotto, tra l'altro, l'accertamento di violazioni di disposizioni in materia di abusivismo edilizio, di prevenzione e sicurezza sui luoghi di lavoro, in materia di impiego di lavoratori clandestini e favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, violazioni per le quali sono stati deferiti all'Autorità Giudiziaria 20 persone e comminate ammende per oltre 115mila euro.