-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Notizie / IIL Venezia: controlli sui tirocini extracurriculari

IIL Venezia: controlli sui tirocini extracurriculari

16 settembre 2019

"Siglato il piano attuativo del protocollo di collaborazione tra l’Ispettorato Interregionale del lavoro del nord-est e la regione del Veneto per potenziare i controlli sui tirocini extracurriculari"


L’Ispettorato Interregionale del lavoro di Venezia informa che, con la firma del  Piano Attuativo del Protocollo di Collaborazione tra l’Ispettorato Interregionale del Lavoro del Nord-Est e la Regione del Veneto, inizia la fattiva collaborazione tra i due Enti per intensificare i controlli sul corretto svolgimento dei tirocini extracurriculare.

Facendo seguito alla DGR 1816/2017 - che regolamenta lo strumento del tirocinio nella Regione del Veneto - e al Protocollo del 23 luglio 2018 tra la Regione e l’Ispettorato Interregionale del Lavoro del Nord Est, è stato siglato il 13 settembre 2019, con il supporto e la partecipazione di Veneto Lavoro, il Piano Attuativo che dettaglia i dati e le informazioni che verranno condivisi per assicurare che i tirocini si svolgano correttamente e con la massima tutela dei soggetti interessati.
Con tale iniziativa vengono rinforzate le relazione tra la Regione del Veneto e gli Ispettorati Territoriali per l’ottimale circolazione dei dati ai fini delle pianificazione delle verifiche, qualora la banca dati evidenzi anomalie significative, tali da richiedere un approfondimento degli Organi di Controllo. Questa collaborazione, intesa a coordinare e potenziare l’azione della Pubblica Amministrazione, permetterà di censurare comportamenti distorsivi dello strumento del tirocinio, quali, ad esempio, la mancata corresponsione dell’indennità ai tirocinanti, la mancanza di formazione nei confronti degli stessi o l’omissione delle comunicazioni obbligatorie da parte del soggetto promotore.