-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Notizie / IIL Roma: elenco abilitati Consulenti del Lavoro - sessione 2020

IIL Roma: elenco abilitati Consulenti del Lavoro - sessione 2020

24 febbraio 2021

L’Ispettorato interregionale del Lavoro di Roma comunica che in data 15 febbraio 2021 la
Commissione per gli Esami di Stato per l’abilitazione all’esercizio della professione di
Consulente del lavoro Regione Lazio Sessione anno 2020, costituita con il Decreto
Direttoriale n. 124 del 2 settembre 2020, ha terminato le procedure concorsuali .
Si allega pertanto l'elenco abilitati.

Si comunica che al fine di ridurre la tempistica necessaria al perfezionamento della
procedura di iscrizione all’Albo dei Consulenti del lavoro sono stati trasmessi ai
competenti Consigli provinciali della Regione Lazio elenco dei candidati che avendo
superato la prova con esito positivo risultano abilitati all’esercizio della professione.

MODALITA’ RITIRO CERIFICATO ABILITAZIONE
Si informa che a partire dal 15 marzo 2021 si potrà richiedere a questo Ispettorato
Interregionale – Via Maria Brighenti, 23- 00159 Roma, il rilascio del relativo certificato di
abilitazione

Si comunicano di seguito gli orari di apertura degli uffici al pubblico:
lunedì-martedì- mercoledì- giovedì dalle ore 9.15 alle ore 12.45
lunedì e martedì dalle ore 15.00 alle 16.30

Attesa la situazione di emergenza epidemiologica in atto , al fine di contenere l’afflusso di
pubblico in ciascuna giornata la ricezione sarà riservata al pubblico in ragione
dell’iniziale della lettera del cognome secondo la suddivisione sotto riportata:
Lunedì : dalla lettera “A” alla lettera “E”
Martedì: dalla lettera “F” alla lettera “L”
Mercoledì: dalla lettera “M” alla lettera “Q”
Giovedì: dalla lettera “R” alla lettera “Z”.

Il certificato di abilitazione verrà rilasciato previa presentazione di istanza in bollo (€
16.00) che potrà essere compilata presso i nostri uffici, unitamente ad un ulteriore marca
da bollo, di pari importo, da applicare sul diploma medesimo.

L’istanza di ritiro del certificato di abilitazione può essere presentata direttamente
dall’interessato oppure tramite persona all’uopo incaricata, munita di apposita delega
redatta in carta semplice e copia del documento di riconoscimenti del candidato