-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Notizie / IIL Roma e Regione Lazio: Protocollo d’intesa in materia di tirocini formativi

IIL Roma e Regione Lazio: Protocollo d’intesa in materia di tirocini formativi

31 luglio 2018


L'Ispettorato Interregionale del Lavoro di Roma ha siglato con la Regione Lazio un Protocollo d'Intesa finalizzato al monitoraggio e alla verifica delle esperienze di tirocinio attivate nella Regione, nonché ad assicurare la massima collaborazione per l'attuazione delle misure di vigilanza, controllo ispettivo e disciplina sanzionatoria, come da normativa vigente.

Le parti danno attuazione a quanto previsto in materia di monitoraggio e di vigilanza sui tirocini formativi, dall'Accordo tra Governo e Regioni del 25 maggio 2017 e dal "Documento di programmazione della vigilanza per il 2018" dell'INL che, nell'individuare gli orientamenti prioritari dell'attività ispettiva, ha previsto l'effettuazione di una puntuale attività in tale settore, per contrastare l'uso distorto, in particolare, dei c.d. tirocini extracurriculari.  

Il protocollo prevede la condivisione di attività di aggiornamento nonché dei sistemi informatici regionali predisposti per l'attivazione e gestione dei tirocini.

Le parti collaboreranno, altresì, per l'eventuale elaborazione di atti e regolamenti regionali in materia di tirocini e garantiranno i necessari flussi informativi in merito ai provvedimenti sanzionatori adottati dagli ITL della Regione Lazio.

La vigilanza e il controllo sul corretto utilizzo dei tirocini attivati sull'intero territorio regionale riguarderà anche quelli finanziati o cofinanziati con risorse pubbliche in attuazione di politiche attive della Regione.