-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Notizie / Comunicato stampa

Comunicato stampa

25 novembre 2021


L'ISPETTORATO DEL LAVORO DI COSENZA PARTECIPA AL WORKSHOP DI BRIGHT ITALIA IN FAVORE DELLE DONNE COMUNITARIE IMPIEGATE IN AGRICOLTURA

L'iniziativa promossa da ActionAid Italia si inserisce nel contesto della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne

Cosenza, 25 novembre 2021 – L'Ispettorato Nazionale del Lavoro ha partecipato al "3° workshop di Capacity Building: il progetto BRIGHT in Italia", promosso da ActionAid Italia (Corigliano-Rossano, Cosenza - 16 e 17 novembre 2021) in favore delle donne comunitarie impiegate in agricoltura.

L'innovativo progetto prevede la formazione di donne leader, braccianti uscite dalla condizione di sfruttamento lavorativo, in grado di accogliere lavoratrici a rischio, fornendo loro la possibilità di fruire di alloggi presso la cittadella della condivisione creata a Corigliano-Rossano e di varie forme di sostegno anche per quanto riguarda la maternità.

L'ITL Cosenza, nel corso del proprio intervento, ha tracciato un quadro delle condizioni delle braccianti comunitarie in provincia, rilevato nell'ambito di diverse azioni intraprese per contrastare i fenomeni del caporalato e dello sfruttamento lavorativo, evidenziando i fabbisogni di conoscenza per quanto concerne i diritti e il contratto provinciale.

Nell'ambito del dialogo tra lavoratrici, aziende agricole, organizzazioni sindacali, Istituzioni e comunità locali, l'ITL Cosenza ha proposto di costituire consultori, con diverse figure professionali (personale ispettivo, mediatori culturali, sindacalisti ecc.) per fornire supporto al fine di salvare le donne dall'isolamento che costituisce la precondizione per la perpetrazione di abusi di diverso genere nei loro confronti.

Consulta il comunicato