-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Notizie / Comunicato Stampa

Comunicato Stampa

4 agosto 2021

INCIDENTE DI CAMPOSANTO, IL DIRETTORE GIORDANO RELAZIONA IL MINISTRO ORLANDO

Il Direttore dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro, Bruno Giordano, ha informato il Ministro del Lavoro, Andrea Orlando, che ha chiesto di essere costantemente aggiornato sugli accertamenti immediatamente effettuati in seguito al tragico episodio che ha coinvolto la lavoratrice dell'azienda di Camposanto.

A seguito della relazione predisposta dagli Ispettori del lavoro di Modena, è stato possibile accertare che la lavoratrice, Laila El Harim, era stata assunta con contratto di lavoro subordinato a tempo pieno e indeterminato e che nella giornata odierna ha iniziato il proprio turno di lavoro presso la sede della Bombonette alle 5:50.

La fustellatrice a cui lavorava Laila era provvista di un doppio blocco di funzionamento meccanico, ma purtroppo azionabile, da parte dell'operatrice, soltanto manualmente e non automaticamente. Ciò ha consentito un'operazione non sicura che ha cagionato la morte per schiacciamento.

Riguardo alla dinamica dell'infortunio e alla conformità del macchinario secondo i principi della massima sicurezza tecnicamente possibile, sono in corso specifiche indagini da parte degli ispettori UPG della USL di Modena.

Ulteriore documentazione acquisita sull'organizzazione della sicurezza verrà esaminata dal Direttore dell'Ispettorato del Lavoro, Bruno Giordano, che ne informerà il Ministro Orlando anche per definire, secondo le competenze, le azioni da intraprendere dopo aver stabilito l'esatta dinamica e le relative responsabilità.

Consulta il Comunicato stampa