-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / In evidenza / Covid-19, comunicazione della Commissione Europea

Covid-19, comunicazione della Commissione Europea

31 marzo 2020


La crisi legata alla Covid-19 ha portato all'introduzione di misure senza precedenti in tutti gli Stati membri dell'UE, tra cui il ripristino dei controlli alle frontiere interne. Sebbene le restrizioni al diritto alla libera circolazione dei lavoratori possano essere giustificate da motivi di ordine pubblico, di pubblica sicurezza o di sanità pubblica, esse devono essere necessarie, proporzionate e basate su criteri obiettivi e non discriminatori.

Consulta il documento