-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Ispettorato Nazionale del Lavoro / Organi / Capo dell'Ispettorato

Capo dell'Ispettorato

pagina in aggiornamento


Il Generale di Brigata dei Carabinieri Leonardo Alestra è il Capo dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro.

Il Capo dell'Ispettorato ne ha la rappresentanza legale e ne assume la responsabilità, attua gli indirizzi e le linee guida definite d'intesa con il Consiglio di Amministrazione e approvate dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. La figura è scelta tra esperti, ovvero tra il personale dirigenziale della pubblica amministrazione, in possesso di elevata esperienza e professionalità nelle materie di competenza dell'Ispettorato ed è nominata con Decreto del Presidente della Repubblica, previa deliberazione del Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministero del Lavoro. 

L'incarico di Capo dell'Ispettorato è incompatibile con altri rapporti di lavoro pubblico o privato che possano entrare in conflitto con i compiti e le funzioni dell'Ispettorato stesso. Ai sensi dello Statuto, tra i compiti del Direttore rientrano anche tutti quelli non espressamente assegnati dallo Statuto stesso ad altri Organi.

 


PEC Capo dell'Ispettorato: capoispettorato@pec.ispettorato.gov.it 

PEC Segreteria del Capo dell'Ispettorato: segreteriacapoispettorato@ispettorato.gov.it 

Tel. 0646837270