-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Ispettorato Nazionale del Lavoro / Direzioni Centrali / Direzione Centrale Vigilanza, affari legali e contenzioso

Direzione Centrale Vigilanza, affari legali e contenzioso


La Direzione Centrale Vigilanza, affari legali e conten​zioso svolge le seguenti attività:

  • coordina su tutto il territorio nazionale, sulla base di direttive emanate dal Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali la vigilanza in materia di lavoro, contribuzione e assicurazione obbligatoria no​nché legislazione sociale, compresa la vigilanza in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro, nei limiti delle competenze già attribuite al personale ispettivo del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, e gli accertamenti in materia di riconoscimento del diritto a prestazioni per infortuni su lavoro e malattie professionali, della esposizione al rischio nelle malattie professionali, delle caratteristiche dei vari cicli produttivi ai fini della applicazione della tariffa dei premi;
  • predispone circolari interpretative in materia ispettiva e sanzionatoria nonché direttive operative rivolte al personale ispettivo;
  • predispone gli obiettivi quantitativi e qualitativi delle verifiche ed effettua il monitoraggio sulla loro realizzazione;
  • cura le rilevazioni statistiche dell'attività di vigilanza predisponendo specifici rapporti periodici;
  • assicura il supporto tecnico giuridico per la formazione e l'aggiornamento del personale ispettivo,  compreso il personale ispettivo di INPS e INAIL, nonché del personale adibito alla attività di contenzioso;
  • coordina le attività di prevenzione e promozione su questioni di ordine generale presso enti, datori di lavoro e associazioni, finalizzate al rispetto della normativa in materia lavoristica e previdenziale ai sensi dell'art. 8 del Decreto legislativo 23 aprile 2004, n. 124;
  • coordina il contenzioso sui provvedimenti connessi all'attività ispettiva;
  • coordina le vigilanze speciali effettuate sul territorio nazionale, anche attraverso appositi gruppi di lavoro specializzati, ivi comprese le attività di vigilanza sui rapporti di lavoro nel settore dei trasporti su strada e i controlli previsti dalle norme di recepimento delle direttive di prodotto;
  • assicura il supporto tecnico giuridico necessario alla implementazione dei sistemi informatici ad uso del personale ispettivo;
  • cura gli adempimenti amministrativi della Commissione centrale di coordinamento dell'attività di vigilanza di cui all'art. 3 del Decreto legislativo 23 aprile 2004, n. 124;
  • svolge gli adempimenti relativi al ciclo della performance con riferimento al personale della Direzione Centrale;
  • collabora con la Direzione Centrale Risorse umane, bilancio e affari generali nella gestione delle risorse relative allo svolgimento e incentivazione dell'attività di vigilanza.

Direttore : dott. Danilo Papa

Sede 
Piazza della Repubblica, 59 - 00185 Roma

Mail: dcvigilanza@ispettorato.gov.it

PEC: dcvigilanza@pec.ispettorato.gov.it

Tel. 0646837273 - (Richieste di informazioni, esposti e segnalazioni devono essere inoltrati direttamente all'indirizzo della competente sede territoriale dell'Ispettorato) 


Ufficio I - Affari Generali, Monitoraggi e Attività internazionale

Dirigente: dott.ssa Roberta Fabrizi


Ufficio 2 - Vigilanza Lavoristica, Previdenziale e Assicurativa

Dirigente: dott. Antonio Allegrini


Ufficio 3 - Vigilanza Salute e Sicurezza e Servizio Prevenzione

Dirigente: ing. Giuseppe Piegari


Ufficio 4 - Ufficio Legale e Contenzioso

Dirigente: dott.ssa Ilaria Feola