-->
Home / Amministrazione trasparente / Controlli e rilievi sull'amministrazione / Corte dei Conti

Corte dei Conti

30 marzo 2017


Ai sensi dell'art. 1, c. 5 del D.lgs 149/2015, l'Ispettorato è sottoposto al controllo della Corte dei Conti, ai sensi dell'art. 3, comma 4 della Legge 20/94. Quest'ultimo prevede che la Corte svolga il controllo successivo sulla gestione del bilancio e del patrimonio delle amministrazioni pubbliche nonché sulle gestioni fuori bilancio e sui fondi di provenienza comunitaria, verificando la legittimità e la regolarità delle gestioni nonché il funzionamento dei controlli interni a ciascuna amministrazione. Accerta, inoltre, anche in base all'esito di altri controlli, la rispondenza dei risultati dell'attività amministrativa agli obiettivi stabiliti dalla legge, valutando comparativamente costi, modi e tempi dello svolgimento dell'azione amministrativa. 

L'art. 31 del D.lgs. 33/2013 prevede la pubblicazione di tutti i rilievi della Corte dei Conti ancorché non recepiti riguardanti l'organizzazione e l'attività dell'Amministrazione e dei suoi uffici.


Contenuti non disponibili in quanto alla data attuale non sono stati formulati rilievi da parte della Corte dei Conti.