-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Notizie / ITL Ferrara-Rovigo: 11 lavoratori in “nero” fra gli addetti alla distribuzione di panini in Istituti scolastici pubblici della provincia

ITL Ferrara-Rovigo: 11 lavoratori in “nero” fra gli addetti alla distribuzione di panini in Istituti scolastici pubblici della provincia

1 marzo 2019

 

I Funzionari ispettivi dell'Ispettorato Territoriale del Lavoro di Ferrara-Rovigo, sede di Rovigo, unitamente ai militari del locale Nucleo Carabinieri e congiuntamente al Comando Provinciale Carabinieri di Rovigo, hanno effettuato una vasta operazione di controllo sulla regolarità dei rapporti di lavoro del personale addetto alla distribuzione di panini e merende in alcuni istituti scolastici pubblici della provincia di Rovigo. Sono stati individuati 11 lavoratori occupati "in nero" da 5 mesi (dall'inizio del corrente anno scolastico) e per tanto è stato notificato un provvedimento di sospensione dell'attività d'impresa.

I gruppi ispettivi, in orario scolastico, hanno effettuato -in contemporanea- accessi ispettivi congiunti in 5 istituti scolastici, aventi sede nei comprensori di Rovigo, Adria, Lendinara e Badia Polesine.

Nel corso degli accertamenti, sono state individuate 2 aziende operanti in regime di affidamento diretto del servizio da parte delle strutture scolastiche ispezionate. Sono stati trovati 15 lavoratori, 11 dei quali occupati "in nero" da una delle due aziende controllate a partire dall'inizio dell'anno scolastico in corso.

Si è provveduto a notificare alla medesima azienda il provvedimento di sospensione dell'attività imprenditoriale e alla stessa sarà applicata la maxi sanzione per "lavoro nero".