-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Notizie / ITL Cagliari – Oristano: individuati 7 lavoratori in nero a Terralba (OR)

ITL Cagliari – Oristano: individuati 7 lavoratori in nero a Terralba (OR)

2 luglio 2019

Gli Ispettori del Lavoro di Cagliari – Oristano, unitamente ai militari del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro, hanno condotto nella giornata di mercoledì 26 giugno una operazione a Terralba che ha portato alla individuazione di sette lavoratori in nero impiegati nell'allestimento delle giostre per la festa patronale della cittadina.

I lavoratori (tre italiani, tre albanesi e 1 nigeriano) erano alle dipendenze di tre distinte ditte individuali di spettacolo viaggiante, e prestavano la loro attività completamente privi di coperture assicurative e previdenziali.

Ai titolari delle ditte sono state contestate nell'immediato sanzioni amministrative per complessivi € 17.640,00 così suddivisi: € 9.000,00 per 5 posizioni lavorative diffidabili al mantenimento in servizio, e € 8.640,00 per due posizioni invece non diffidabili in quanto riferite a lavoratori extracomunitari risultati privi del permesso di soggiorno.

La situazione riscontrata durante l'accesso dagli Ispettori del Lavoro ha inoltre destato ulteriori sospetti, e sono attualmente in corso approfondimenti di indagine in merito alla possibilità di accertare la presenza degli elementi costitutivi del nuovo reato di caporalato di cui all'art. 603 bis del codice penale.

L'operazione si è resa possibile grazie alla collaborazione sinergica di INL e NIL con i carabinieri dell'Arma Territoriale di Terralba.