-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Notizie / ITL Brescia: controllo in laboratori cinesi

ITL Brescia: controllo in laboratori cinesi

28 giugno 2019

 

Nei giorni scorsi, l'Ispettorato del Lavoro di Brescia per il tramite dei Carabinieri del Nucleo, unitamente alla Questura e ai Vigili del Fuoco di Brescia, ha effettuato un controllo ispettivo in capannone ubicato in Castenedolo (BS) con all'interno due ditte/laboratori tessili gestite da cittadini di nazionalità cinese. 
Sono stati controllati in totale nove operai, di cui tre risultati "in nero" e privi di permesso di soggiorno. 
Si è proceduto all'espulsione dei predetti e alla sospensione dell'attività imprenditoriale. 
Sono state inoltre riscontrare irregolarità per quanto riguarda la sicurezza e la salute dei luoghi di lavoro. Verranno contestate sanzioni penali per € 48.000 circa e sanzioni amministrative per € 14.960 circa.