-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Notizie / ITL Bergamo: lavoratori clandestini, appalti illeciti e pseudo-artigiani

ITL Bergamo: lavoratori clandestini, appalti illeciti e pseudo-artigiani

18 febbraio 2019

 

Il 13 febbraio 2019 l'ITL Bergamo, tramite il Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro (NIL), unitamente ai Carabinieri del Comando di Zanica e alla Polizia Locale, ha ispezionato 11 aziende del settore edile e manifatturiero.

Numerose le irregolarità riscontrate: appalto illecito, violazione delle norme in materia di sicurezza sul lavoro e impiego di 2 lavoratori senza permesso di soggiorno.

Inoltre, per tre pseudo-artigiani sono stati disconosciuti e riqualificati i rapporti di lavoro da lavoro autonomo a lavoro subordinato.

Cinque persone sono state deferite all'A.G. e sono state contestate ammende pari a 15mila euro e sanzioni amministrative pari a 22mila euro.