-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Notizie / ITL Ancona: servizi all'utenza

ITL Ancona: servizi all'utenza

4 settembre 2020



L'Ispettorato territoriale del lavoro di Ancona informa che al fine di garantire il pieno rispetto delle disposizioni governative di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 l'utenza verrà ricevuta solo ricevuta solo in casi di  eccezionalità e indifferibilità degli adempimenti, previo appuntamento telefonico al numero  07198861, oppure e-mail: itl.ancona@ispettorato.gov.it  o a mezzo citofono della sede. 

La richiesta di intervento può essere presentata tramite posta elettronica o via PEC, per informazioni: tel. centralino 07198861 compilando l'apposito Modulo INL 31  

Le dimissioni telematiche possono essere effettuate autonomamente dai lavoratori tramite Pin Inps o SPID, sul sito: www.clicklavoro.gov.it.

L'ispettore di turno è disponibile telefonicamente dal lunedì al venerdì mattina dalle ore 09:15 alle ore 12:45.  La richiesta di autorizzazione all'astensione di maternità anticipata o posticipata per lavoro a rischio può essere inviata via e-mail all'indirizzo ordinario dell'ufficio oppure via PEC (per informazioni: tel. centralino 07198861).

La richiesta di autorizzazione all'astensione di maternità anticipata o posticipata per lavoro a rischio può essere inviata via e-mail all'indirizzo ordinario dell'ufficio oppure via PEC (per informazioni: tel. centralino 07198861).

La richiesta di convalida delle dimissioni nei periodi protetti (lavoratrici madri e lavoratori padri di figli fino a tre anni di età ex art. 55 D.Lgs. 151/2001) può essere inoltrata via mail all'indirizzo ordinario dell'ufficio oppure via PEC (per informazioni: tel. centralino 07198861-071/9886228) allegando un valido documento di riconoscimento,  la lettera di dimissioni consegnata al datore di lavoro e compilando l'apposito modulo

La richiesta di autorizzazione minori nello spettacolo e per gli attestati di conducente può essere inviata via e-mail all'indirizzo ordinario dell'ufficio oppure via PEC (per informazioni: tel. centralino 07198861- 071/9886228).