-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Notizie / IIL Nord-Est: dimissioni in periodo di Covid, pubblicati i dati del 2020 in Veneto e Emilia Romagna

IIL Nord-Est: dimissioni in periodo di Covid, pubblicati i dati del 2020 in Veneto e Emilia Romagna

20 dicembre 2021


L'Ispettorato Interregionale del Lavoro del Nord Est è intervenuto lo scorso 7 dicembre presso la Regione Veneto, in collaborazione con la Consigliera Regionale di Parità, presentando i dati regionali sulle convalide delle dimissioni da parte dei genitori di bambini con età inferiore ai tre anni (clicca qui) 

Sebbene le convalide effettuate nel 2020 siano inferiori a quelle del 2019, vi è un aumento dei recessi del personale impiegatizio e degli apprendisti ed una diminuzione di quelli degli operai, in correlazione con le aziende più condizionate dal Covid 19.

Purtroppo è sulla conciliabilità vita – lavoro che la pandemia ha inciso maggiormente: nel 2020, infatti, è stato ancor più forte il bisogno dei servizi di cura dei figli, per entrambi i genitori, tant'è che è raddoppiata la percentuale dei padri che hanno lasciato il lavoro in ragione della mancata conciliazione vita-lavoro.

Lo smart-working, inoltre, ha acuito le difficoltà nell'assistenza della prole.

I dati sulle convalide delle risoluzioni dei rapporti di lavoro sono stati presentati anche presso la Regione Emilia-Romagna (clicca qui)  il 16 novembre 2021, in collaborazione con la Consigliera regionale di parità, illustrando le peculiarità del territorio.