-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Media / Notizie attività di vigilanza / Notizie / ITL Vibo Valentia, edilizia e pubblici esercizi: identificati 24 lavoratori in nero e sospese 7 attività imprenditoriali

ITL Vibo Valentia, edilizia e pubblici esercizi: identificati 24 lavoratori in nero e sospese 7 attività imprenditoriali

24 aprile 2018

Nella settimana dal 16 al 20 aprile 2018, l'Ispettorato Territoriale del Lavoro di Vibo Valentia -unitamente ai Carabinieri del NIL, al Comando G.T.L. di Napoli, al Comando Provinciale dell'Arma dei Carabinieri e all'Azienda Sanitaria Locale- ha ispezionato 15 cantieri edili e un pubblico esercizio. A seguito dei controlli sono stati identificati 38 lavoratori di cui 24 sono risultati "in nero".

Per 7 aziende (6 cantieri e 1 pubblico esercizio) si è proceduto alla sospensione dell'attività imprenditoriale e sono state contestate sanzioni amministrative per un totale di 69mila euro. Sono state, altresì, impartite prescrizioni in materia di sicurezza sul lavoro per un importo complessivo di 102mila euro.