-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Media / Notizie attività di vigilanza / Notizie / ITL Udine - Pordenone: lavoro nero e controlli a distanza nei pubblici esercizi e locali notturni

ITL Udine - Pordenone: lavoro nero e controlli a distanza nei pubblici esercizi e locali notturni

9 novembre 2017

Nell'ambito dei controlli effettuati nel 3° trimestre 2017, finalizzati al contrasto del lavoro irregolare nei pubblici esercizi e locali notturni, gli ispettori civili e militari dell'Ispettorato Territoriale del Lavoro di Udine-Pordenone hanno riscontrato violazioni in materia di videosorveglianza e lavoro nero.

In particolare sono scattati 2 provvedimenti di sospensione: il primo nei confronti di una discoteca, per l'occupazione di 5 lavoratori in nero su 5 complessivamente impiegati, fra i quali anche un minore; il secondo nei confronti di un ristorante per aver occupato 1 lavoratore in nero su 2 impiegati.

Gli accertamenti sono ancora in corso per la quantificazione del recupero contributivo mentre l'importo delle sanzioni amministrative finora irrogate ammonta complessivamente a 13mila euro.