-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Media / Notizie attività di vigilanza / Notizie / ITL Reggio Emilia: lavoro nero, chiusi un ristorante e un bar

ITL Reggio Emilia: lavoro nero, chiusi un ristorante e un bar

20 settembre 2017

Durante i controlli svolti lunedì 18 settembre dall'Ispettorato del Lavoro e dai Carabinieri presso due esercizi pubblici di Reggio Emilia è stato accertato l'impiego in nero del 50 per cento dei dipendenti. Si tratta di un ristorante gestito da un uomo di venti anni, presso cui prestavano servizio in modo irregolare due persone sulle quattro complessivamente impiegate e di un bar gestito da una donna di 40 anni che faceva lavorare in nero un dipendente sui due occupati.

Entrambe le attività sono state sospese a seguito delle visite ispettive effettuate e i titolari sono stati sanzionati rispettivamente per importi pari a 5.000 e 2.500 euro. I commercianti dovranno quindi regolarizzare i dipendenti in nero e pagare la multa per poter riprendere la loro attività.