-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Ispettorato Nazionale del Lavoro / Organi / Consiglio di Amministrazione

Consiglio di Amministrazione


Il Consiglio di Amministrazione coadiuva il Capo dell'Ispettorato​ nell'esercizio delle funzioni assegnate ed è formato da 4 componenti in possesso di elevata esperienza nell'attività di vigilanza e di legislazione sociale, designati, nel rispetto dei criteri previsti, con decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, di cui uno indicato dall'INPS e un altro dall'INAIL in loro rappresentanza.

I membri del CdA sono:

  • dott. Romolo de Camillis  con funzioni di Presidente - in rappresentanza del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
  • dott. Alessandro Lombardi - in rappresentanza del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
  • dott. Vincenzo Tedesco- in rappresentanza dell'Istituto Nazionale della Previdenza Sociale
  • dott. Agatino Cariola - in rappresentanza dell'Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

Il Consiglio di Amministrazione dura in carica tre anni ed è rinnovabile per una sola volta. I componenti cessano dalle funzioni allo scadere del triennio, anche se nominati nel corso dello stesso in sostituzione di altri.

L'indirizzo di posta elettronica certificata del Consiglio di Amministrazione è: cda@pec.ispettorato.gov.it 

Decreto di nomina dei componenti del Consiglio di Amministrazione n. 91 del 26 luglio 2019 

Decreto  Ministeriale n.79/2020 di sostituzione rappresentante INPS  presso il CDA

Curriculum Vitae dott. Romolo De Camillis

Non sussistono cause di incompatibilità e inconferibilità (art. 20 d.lgs. 39/2013)

Dichiarazione di incompatibilità aggiornata alla date del: 08/06/2016

Curriculum Vitae Alessandro Lombardi

Non sussistono cause di incompatibilità e inconferibilità (art. 20 d.lgs. 39/2013)

Dichiarazione di incompatibilità aggiornata alla date del: 01/06/2017


Curriculum Vitae dott. Agatino Cariola

Non sussistono cause di incompatibilità e inconferibilità (art. 20 d.lgs. 39/2013)

Dichiarazione di incompatibilità aggiornata alla date del: 24/05/2016