-->
Home / Ispettorato Nazionale Lavoro / Documenti e norme / Audit

Audit

18 dicembre 2020

L'attività di Audit nella Pubblica Amministrazione è un'attività indipendente e obiettiva di assurance e consulenza che ha la finalità di migliorare l'efficacia e l'efficienza dell'agire amministrativo.

L'internal auditing, condotto tramite un approccio professionale e sistemico, è svolto al fine di individuare gli obiettivi gestionali ed economici, verificare il raggiungimento degli stessi e, contestualmente, garantire la legittimità e il buon andamento dell'agire amministrativo.

È in tale ottica che l'Ispettorato Nazionale del Lavoro ha avviato l'attività di internal auditing al fine di dare espressa attuazione a quanto prescritto dalla normativa in materia di controllo interno alla P.A. oltre che ottimizzare, anche mediante tempestivi interventi correttivi, il rapporto tra obiettivi e azioni realizzate nonché tra risorse impiegate e risultati.

Le linee guida che disciplinano l'attività di Audit sono contenute nel D.D. n. 65 del 15 dicembre 2020 e sostituiscono, a far data dal 1° gennaio 2021, la precedente procedura (di cui al D.D. n. 34 del 10 giugno 2019). Le nuove linee guida vogliono assicurare una maggior speditezza delle procedure e, allo stesso tempo, una maggior trasparenza nelle attività che vengono svolte garantendo l'obiettività del processo di valutazione.